ing. Giuseppe Messina :: CV


last update: 23 Feb 2017

Presentazione

Curriculum
Avionica

Realizzazione Siti Web

Realizzazione Applicazioni

Consulenza Informatica

Informatica & P. A.

Informatica & Aziende

Area Riservata

Area Amministrativa

Android Application Center





Il CV è stato visitato 109569 volte!



Allegati



Allegato A: Conoscenze Informatiche: scheda riepilogativa


Si veda la pagina apposita.





Allegato B: Sintetico Tesi

Studio ed implementazione di un sistema per l’elaborazione di immagini iperspettrali

Relatore: Ch.mo Prof. Ing. Filippo Sorbello
Correlatori: Prof. Ing. Antonio Gentile, Dott. Giorgio Vassallo


Introduzione
Vengono affrontate le tecniche per l’elaborazione di immagini iperspettrali mediante tecniche non convenzionali, anche in vista di una elaborazione a bordo di satelliti.
L’elaborazione di immagini digitali tridimensionali è computazionalmente molto pesante e di difficile realizzazione. Allo scopo di ridurre la quantità di informazioni trasmesse dal satellite alla stazione terrestre si utilizzano algoritmi per minimizzare i tempi e la mole di dati da elaborare.
Sono state esplorate tre metodologie di analisi successivamente fra loro combinate: scomposizione per valori singolari alla matrice dei pixel delle immagini; trattamento dell’insieme delle firme spettrali disponibili mediante tecniche di cross entropia; correzione statistica dei pixel delle immagini stesse.
Tali metodologie, di per sé non nuove, ma comunque poco usate in questo contesto, sono state applicate su un insieme di immagini telerilevate, ottenendo un sistema modulare e flessibile.
Le immagini erano state precedentemente pre-processate utilizzando le metodologie già in uso nel telerilevamento: calibrazione radiometrica e in riflettanza e correzione atmosferica.
I risultati delle elaborazioni pur se ottenute utilizzando un numero di immagini non esteso sembrano tracciare una strada percorribile.


Tutto quanto contenuto nel “Sintetico Tesi” (Allegato B) non può essere utilizzato o copiato in alcun modo senza una esplicita autorizzazione scritta.